Bussola

Tasso interesse legale, di mora, usurario

06 Aprile 2017 |

Sommario

Tasso di interesse legale | Tasso di interesse di mora | Tasso di interesse usurario | Interessi per ravvedimento operoso | Riferimenti |

 

  Il Ministero dell’Economia, così come previsto dall’art. 1284 c.c., ha la possibilità di modificare il tasso degli interessi legali di anno in anno, sulla base del rendimento medio annuo lordo dei titoli di Stato di durata non superiore a dodici mesi e tenuto conto del tasso di inflazione registrato nell'anno.   La variazione deve avvenire con decreto da pubblicare nella Gazzetta Ufficiale non oltre il 15 dicembre dell'anno precedente a quello cui il tasso si riferisce, diversamente lo stesso rimane invariato per l’anno successivo.   Di seguito il tasso di interesse legale susseguitosi negli anni.   Tasso Periodo Riferimenti normativi 5,00% anno Dal 21 aprile 1942 al 15 dicembre 1990 art. 1284 codice civile 10,00% anno Dal 16 dicembre 1990 al 31 dicembre 1996 art. 1, Legge n. 353/1990 5,00% anno Dal 1° gennaio 1997 al 31 dicembre 1998 art. 2, c. 185, Legge n. 662/1996 2,50% anno Dal 1° gennaio 1999 al 31 dicembre 2000 D.M. Tesoro 10 dicembre 1998 3,50% anno Dal 1° gennaio 2001 al 31 dicembre 2001 D.M. Tesoro 11 dicembre 2000 3,00% anno Dal 1° gennaio 2002 al 31 dicembre 2003 D.M. Economia 11 dicembre 2001 2,50% anno Dal 1° gennaio 2004 al 31 dicembre 2007 D.M. Economia 1 dicembre 2003 3,00% anno Dal 1° gennaio 2008 al 31 dic...

Leggi dopo