Condividi l'articolo via email

Inserisci più indirizzi separati da virgola e/o andando a capo

Azione revocatoria ordinaria e "risarcitoria": valida la proposizione del titolare di un credito contestato o litigioso