Blog

Blog

Tutela del creditore privilegiato e vendita del bene vincolato nel concordato

04 Gennaio 2017 | di Danilo Galletti

Crediti privilegiati

La vendita dei beni del debitore vincolati al realizzo di un credito privilegiato, durante la pendenza del concordato, comporta tanto l’effetto purgativo del bene, quanto il trasferimento della prelazione sul ricavato, con vincolo che permane anche all’eventuale cessazione della procedura.

Leggi dopo

Il visto del Commissario giudiziale in ordine ai pagamenti del Liquidatore concordatario

22 Dicembre 2016 | di Antonio Maria Leozappa

Commissario giudiziale

Nella prassi operativa dei concordati preventivi di tipo liquidatorio, è largamente diffusa la previsione del “visto” del Commissario giudiziale sui pagamenti decisi dal Liquidatore concordatario. L’onere è disposto dal decreto di omologa ai sensi dell’art. 185 l.fall., che attribuisce al Tribunale il potere di disporre le modalità della sorveglianza sull’adempimento del concordato.

Leggi dopo

Azione di responsabilità e prova del danno da prosecuzione dell’attività d'impresa

15 Dicembre 2016 | di Danilo Galletti

Concordato con continuità aziendale

La perdita del capitale sociale e/o della continuità aziendale deve far presumere che la prosecuzione dell’attività imprenditoriale abbia cagionato un danno al patrimonio sociale, che va apprezzato secondo le specifiche circostanze del caso concreto, ma che può essere assunto equitativamente in misura pari alla diminuzione del patrimonio sociale, eventualmente adottando come correttivo equitativo l’uso di coefficienti demoltiplicatori.

Leggi dopo

Il difficile rapporto fra l’art. 163-bis e l’art. 182 l.fall.

05 Dicembre 2016 | di Danilo Galletti

Concordato preventivo: disciplina generale

L’art. 163-bis l. fall. deve comunque trovare applicazione, nei limiti della compatibilità, ogniqualvolta il Tribunale disponga l’apertura di un procedimento competitivo prima dell’omologazione del concordato.

Leggi dopo

Pagine