Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito su Concordato con continuità aziendale

Concordato in continuità aziendale: rileva il criterio di prevalenza "quantitativa attenuata"

28 Febbraio 2020 | di La Redazione

Concordato con continuità aziendale

Nel concordato in continuità aziendale i creditori vengono soddisfatti in misura prevalente dal ricavato prodotto dalla continuità aziendale diretta o indiretta, secondo un criterio di prevalenza che potrebbe definirsi "quantitativa attenuata"...

Leggi dopo

Si all’omologa del concordato se il fallimento costituisce un'alternativa rovinosa

25 Ottobre 2019 | di La Redazione

Tribunale di Aosta

Concordato con continuità aziendale

È omologabile il concordato in continuità aziendale quando il fallimento costituirebbe un'alternativa rovinosa per l'interesse del ceto creditorio, se non altro perché la conseguente liquidazione giudiziale comporterebbe inevitabilmente la cessione delle singole attività aziendali e non dell'azienda nel suo complesso, con conseguenti minori ricavi derivanti dalla liquidazione delle singole attività.

Leggi dopo

L’inadempimento concordatario nel concordato con continuità

15 Maggio 2019 | di La Redazione

Tribunale di Modena

Concordato con continuità aziendale

L’inadempienza concordataria realizza, per la parte del credito non ristrutturata, un’inadempienza scrutinabile a norma e per gli effetti gli art. 6, 7 e 15 l. fall., in quanto il suo regime non può ritenersi per intero assorbito nel piano individuale delle tutele previsto dall'art. 186 l. fall. soprattutto nel concordato in continuità.

Leggi dopo

La cessione d’azienda in esercizio nel concordato con continuità

13 Dicembre 2018 | di La Redazione

Tribunale di Genova

Concordato con continuità aziendale

Con la cessione dell'azienda in esercizio, l'imprenditore garantisce il pagamento della maggior parte del ceto creditorio realizzando in pieno i principi che stanno alla base del concordato in continuità ovvero il permanere dell'azienda sul mercato ed il pagamento dei creditori in prevalenza con il risultato della liquidazione dell'azienda.

Leggi dopo

La costituzione di un fondo rischi nel concordato con continuità

03 Maggio 2018 | di La Redazione

Tribunale di Modena

Concordato con continuità aziendale

In tema di concordato preventivo con continuità aziendale e redazione del piano di riparto finale, la mancata previsione da parte del Giudice Delegato di un accantonamento quantomeno prudenziale ovvero della costituzione di un fondo rischi per le somme versate in virtù di decreti ingiuntivi provvisoriamente esecutivi e poi successivamente opposti, non costituisce...

Leggi dopo

Affitto d'azienda e concordato con continuità

17 Luglio 2017 | di La Redazione

Corte d'appello di Firenze

Concordato con continuità aziendale

Un concordato preventivo non può qualificarsi come proposto ai sensi dell’art. 186-bis l.fall. per il solo fatto che sia in corso un contratto di affitto di azienda: invero, il concordato con continuità aziendale deve, invece, ravvisarsi solo se esso preveda la prosecuzione dell’attività di impresa e, quindi, l’assunzione del relativo rischio (ricadente, in definitiva, sui creditori); in tal caso il concordato deve ritenersi qualificato dalla modalità di adempimento dell’obbligazione di pagamento che presuppone la prosecuzione dell’attività di impresa in capo al debitore.

Leggi dopo

Concordato con continuità e prosecuzione di contratti pubblici

09 Marzo 2017 | di La Redazione

Tribunale di Trento

Concordato con continuità aziendale

La procedura di concordato preventivo si esaurisce con il decreto di omologa, il quale segna inoltre il passaggio, dal punto di vista dell’imprenditore, dal regime di spossessamento attenuato proprio della procedura al riacquisto della piena capacità di agire, e, dall’angolo visuale degli organi della procedura, dal potere di consentire o meno il compimento di atti di straordinaria amministrazione ad una funzione di mera vigilanza sulla corretta esecuzione del concordato.

Leggi dopo

La compatibilità dell'affitto d'azienda con la continuità aziendale

02 Marzo 2017 | di La Redazione

Tribunale di Como

Concordato con continuità aziendale

La proposta di concordato strutturata attraverso il meccanismo dell'affitto di azienda, finalizzato alla successiva cessione dell'affittuaria, va qualificata come concordato in continuità aziendale indiretta.

Leggi dopo

Concordato in continuità e leveraged buy out

13 Dicembre 2016 | di La Redazione

Tribunale di Milano

Concordato con continuità aziendale

La crisi finanziaria delle società sorte da un’operazione di leveraged buy out può essere risolta anche con il concordato in continuità aziendale.

Leggi dopo

Esecuzione del concordato con continuità aziendale diretta

27 Settembre 2016 | di La Redazione

Tribunale di Pavia

Concordato con continuità aziendale

La procedura concordataria può considerarsi completamente eseguita solo con il compimento di tutte le attività previste dal piano entro il termine ivi indicato, salvo diverso accertamento in concreto da parte del tribunale con l’ausilio dell’organo commissariale.

Leggi dopo

Pagine