Casi e sentenze di merito

Casi e sentenze di merito su Offerte concorrenti di concordato

Concordato e applicabilità in via estensiva dell’art. 163-bis l.fall.

20 Aprile 2018 | di La Redazione

Tribunale di Busto Arsizio

Offerte concorrenti di concordato

La previsione dell’art. 163-bis, ultimo comma, l.fall, e in special modo il riferimento all'applicabilità della procedura descritta dalla norma anche agli atti da autorizzare ex art. 161, comma 7, l. fall. “in quanto compatibile”, consenta di concludere per un’applicazione estensiva della stessa anche alle ipotesi in cui la debitrice non abbia acquisito una preventiva offerta di acquisto, “fatti salvi gli accorgimenti ed adattamenti richiesti dal caso concreto”.

Leggi dopo

Offerte concorrenti e preliminare di vendita di singoli beni

08 Luglio 2016 | di La Redazione

Tribunale di Livorno

Offerte concorrenti di concordato

In tema di concordato preventivo, con l'introduzione dell'art. 163-bis l. fall., il legislatore ha inteso porre fine al fenomeno delle proposte concordatarie chiuse e vincolate ed ha recepito un principio non derogabile che impone sempre la necessaria pubblicizzazione dell'offerta pervenuta al debitore e l'altrettanto necessaria natura competitiva del procedimento mirato ad individuare l'acquirente.

Leggi dopo

Concordato liquidatorio e procedura competitiva di vendita

09 Giugno 2016 | di La Redazione

Tribunale di Monza

Offerte concorrenti di concordato

Nell’ambito di una procedura di concordato liquidatorio, con l’art. 163-bis l. fall., introdotto dal d.l. n. 83/2015 (conv. in l. n. 132/2015), il legislatore ha inteso porre fine alle proposte vincolate, prevedendo la pubblicizzazione dell’offerta pervenuta al debitore concordatario e la necessaria apertura di un procedimento competitivo per individuare la migliore offerta.

Leggi dopo

Concordato: apertura di procedura competitiva di offerte concorrenti

01 Giugno 2016 | di La Redazione

Tribunale di Bolzano

Offerte concorrenti di concordato

In ambito concordatario, la nuova disciplina sulle offerte concorrenti di cui all’art. 163-bis l. fall. si applica a tutte le fattispecie in cui il debitore presenti un piano che comprenda un’offerta, da parte di un soggetto già individuato, finalizzata al trasferimento dell’azienda, di un ramo o di un complesso di beni, nonché alle ipotesi di contratti di affitto e ai preliminari di vendita.

Leggi dopo

Procedura competitiva per l’acquisto di merci di società in concordato

06 Maggio 2016 | di La Redazione

Tribunale di Palermo

Offerte concorrenti di concordato

In tema di offerte concorrenti, l’art. 163-bis l. fall., introdotto dal d.l. n. 83/2015, dispone al comma 6 che la nuova disciplina si applica anche, “in quanto compatibile”, agli atti di straordinaria amministrazione da autorizzare ai sensi dell’art. 161, comma 7.

Leggi dopo

Proposta di acquisto dell’azienda e procedura competitiva

27 Aprile 2016 | di La Redazione

TRIBUNALE DI MONZA

Offerte concorrenti di concordato

La disposizione di cui all’art. 163-bis l. fall. ha natura inderogabile e non consente dunque alcuna eccezione, con la conseguente necessità di ricondurre la proposta irrevocabile d’acquisto dell’azienda formulata da un soggetto terzo (già affittuario di un ramo d’azienda) al procedimento competitivo previsto dalla summenzionata norma. Il procedimento competitivo dovrà comunque esaurirsi prima dell’adunanza dei creditori, nonostante il piano concordatario presentato dal debitore preveda che la vendita o l’aggiudicazione abbia luogo dopo l’omologazione.

Leggi dopo

Acquisto di ramo d’azienda nella fase preconcordataria

18 Marzo 2016 | di La Redazione

Tribunale di Forlì

Offerte concorrenti di concordato

Dalla combinata lettura degli artt. 163-bis, ultimo comma e 182, comma 5, l. fall. è possibile affermare che, anche nella fase preconcordataria, se sono presenti ragioni che inducono a provvedere con urgenza, si deve procedere immediatamente all’apertura del procedimento competitivo finalizzato alla vendita di rami d’azienda.

Leggi dopo

Concordato e procedura competitiva per l’affitto di ramo d’azienda

03 Marzo 2016 | di La Redazione

Tribunale di Padova

Offerte concorrenti di concordato

A seguito del provvedimento che dispone il procedimento competitivo, ex art. 163-bis l. fall., per l'affitto di uno o più rami di azienda della società in concordato, il Tribunale ordina l'apertura della procedura fissando le condizioni o clausole contrattuali dell'affitto medesimo.

Leggi dopo

Offerta per l’acquisto dell’azienda e procedura competitiva

08 Febbraio 2016 | di La Redazione

Tribunale di Rovigo

Offerte concorrenti di concordato

Se nel ricorso per l’ammissione al concordato preventivo con riserva il debitore dà atto dell’esistenza di un’offerta per l’acquisto dell’azienda, deve necessariamente ed immediatamente disporsi la procedura competitiva.

Leggi dopo

Offerte concorrenti di concordato e sorte dei contratti in essere con l’affittuario

13 Gennaio 2016 | di La Redazione

Tribunale di Udine

Offerte concorrenti di concordato

Nel procedimento competitivo di concordato preventivo, di cui al nuovo art. 163-bis l. fall., l'affitto del ramo di azienda ed il contratto estimatorio con l'attuale affittuario si sciolgono di diritto al momento dell'eventuale aggiudicazione ad un soggetto diverso, non essendo opponibile alla procedura concorsuale la maggiore durata prevista dal contratto d'affitto e dal contratto estimatorio in essere.

Leggi dopo

Pagine