Focus

Focus su Risoluzione e annullamento del concordato

I presupposti per l’azione di annullamento nel concordato preventivo

08 Novembre 2016 | di Massimo Mastrogiacomo

Risoluzione e annullamento del concordato

La recente pronuncia della Suprema Corte n. 18090 del 14 luglio 2016 in tema di annullamento della proposta di concordato preventivo sembra aprire nuovi orizzonti sulla (in)stabilità della sua esecuzione durante la fase post omologa, tanto da imporre, forse, una rilettura sistematica dell’intero istituto.

Leggi dopo

Esecuzione e risoluzione del concordato preventivo dopo la riforma

24 Marzo 2016 | di Luigi Gaffuri

Risoluzione e annullamento del concordato

L’art. 3 del d.l. n. 83/2015 ha integrato l’originario art. 185 l. fall. aggiungendo quattro nuovi commi diretti alla salvaguardia degli interessi del creditore che presenti una proposta di concordato concorrente e, più in generale, di tutti i creditori che possano trarre benefici da una proposta alternativa a quella del debitore, cercando di scoraggiare comportamenti ostruzionistici da parte del debitore. L’Autore analizza i profili esecutivi del concordato e delle proposte concorrenti, per poi passare all’approfondimento della fase di risoluzione in caso di inadempimento della proposta o mancato conseguimento del risultato promesso.

Leggi dopo