Focus

Focus su Fallimento: disciplina generale

Fallimento e condominio

23 Dicembre 2019 | di Mariacarla Giorgetti

Fallimento: disciplina generale

Il rapporto tra fallimento e condominio si declina in diverse prospettive, tutte con un eguale significativo interesse nella prassi, nell'ambito della quale si contano numerosi casi in cui le due evenienze – insolvenza e struttura condominiale – si intrecciano. In questa sede si sceglierà di analizzare talune situazioni avvertite come esemplari in seno all'ampia problematica.

Leggi dopo

Le nuove misure protettive nel Codice della crisi

06 Marzo 2019 | di Lorenzo Gambi

Fallimento: disciplina generale

Le procedure di allerta e composizione assistita della crisi rappresentano la novità più rilevante del Codice della crisi e dell’insolvenza (D.Lgs. 12 gennaio 2019, n. 14, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 14 febbraio 2019). Il principio ispiratore dell’allerta, che recepisce le istanze maturate in ambito comunitario, è che tanto più tempestivamente venga intercettata la crisi aziendale, quanto maggiori sono le possibilità di prevenire lo stato d’insolvenza dell’impresa.

Leggi dopo

Le misure protettive e cautelari nel Codice della crisi

26 Febbraio 2019 | di Fernando Platania

Fallimento: disciplina generale

Vengono affrontati le principali questioni che emergono dall'applicazione delle nuove norme del codice sull'emissione di misure cautelari e protettive nell'ambito dei procedimenti di regolazione della crisi e dell’insolvenza.

Leggi dopo

Codice della crisi di impresa: le disposizioni finali e le modifiche immediate delle disposizioni societarie

14 Febbraio 2019 | di Filippo Rasile, Gessica Zanotti

Fallimento: disciplina generale

Gli Autori analizzano la parte quarta del nuovo Codice della crisi di impresa e dell'insolvenza che disciplina l’entrata in vigore del decreto legislativo (art. 389), la disciplina transitoria (art. 390) e chiude con una clausola di invarianza finanziaria (art. 391).

Leggi dopo

Il Codice della crisi e la disciplina civilistica in tema di impresa: novità ed “eterno ritorno”

13 Febbraio 2019 | di Silvia Monti

Fallimento: disciplina generale

Lo schema di decreto legislativo recante il “Codice della crisi di impresa e dell’insolvenza”, definitivamente approvato dal Governo il 10 gennaio scorso, ha inciso, fra l’altro, sulla disciplina dettata dal codice civile in tema di impresa. Di qui, lo spunto per l’analisi critica delle nuove disposizioni che, in parte, sono innovative e, in parte, ripropongono la disciplina anteriore alla riforma del diritto societario del 2003.

Leggi dopo

La crisi di impresa alla luce del nuovo diritto fallimentare

01 Febbraio 2019 | di Girolamo Lazoppina

Fallimento: disciplina generale

Con la Legge delega n. 155 del 19 ottobre 2017 e con l’approvazione del Codice della crisi il legislatore si è posto l’ambizioso obiettivo di risolvere le crisi d’impresa in modo più veloce e, soprattutto, più efficace, con l’anticipazione significativa dell’intervento concorsuale ed il trattamento prioritario delle proposte che garantiscono il proseguimento delle attività d’impresa.

Leggi dopo

Le misure di allerta: ruolo e funzioni dell’OCRI alla luce del nuovo testo del codice della crisi e dell’insolvenza

28 Dicembre 2018 | di Giuseppe Sancetta, Alessandro Ireneo Baratta, Laura Sicuro

Fallimento: disciplina generale

Lo schema di decreto legislativo attuativo della delega prevista dalla L. 155/2017 che introduce il Codice della Crisi e dell’Insolvenza è diviso in quattro parti. Come noto, la principale novità prevista dalla legge delega è sicuramente costituita dall’introduzione nel nostro ordinamento degli istituiti di allerta e di composizione assistita della crisi ottemperando, pertanto, a quanto previsto della raccomandazione n. 2014/135/UE finalizzata a...

Leggi dopo

Il Collegio di Esperti dell’OCRI: arbitri, giocatori e guardalinee?

28 Novembre 2018 | di Paolo Rinaldi

Fallimento: disciplina generale

Presso gli Organismi di Composizione della Crisi di Impresa costituiti presso le Camere di Commercio le imprese italiane ed i propri professionisti si confronteranno con il Collegio di Esperti che si occuperà delle misure di allerta. La presente riflessione si propone di evidenziare il ruolo che il Collegio dovrebbe ricoprire in base alle bozze di decreto c.d. “Bonafede”, e le criticità molteplici che l’attuale configurazione della normativa pone sia agli operatori, sia probabilmente al medesimo legislatore.

Leggi dopo

Le sanzioni fiscali nel fallimento

16 Novembre 2018 | di Lorenzo Gambi

Fallimento: disciplina generale

Il regime delle sanzioni tributarie è attualmente informato a principi di stampo penalistico (afflittività della “pena”); in precedenza, sino all'entrata in vigore del D. Lgs. 18 dicembre 1997, n. 472, il sistema era fondato su una concezione risarcitoria della sanzione (L. 7 gennaio 1929, n. 4).

Leggi dopo

Il Codice concorsuale in dirittura d’arrivo con le ultime modifiche ministeriali al testo della Commissione Rordorf (II)

17 Ottobre 2018 | di Filippo Lamanna

Fallimento: disciplina generale

Prosegue, in questa seconda parte, l'analisi dello schema di decreto legislativo recante il codice della crisi di impresa e dell’insolvenza.

Leggi dopo

Pagine