News

News su Liquidazione coatta amministrativa

Banche in l.c.a. e trattamento delle informazioni riservate

13 Giugno 2018 | di La Redazione

CGUE

Liquidazione coatta amministrativa

I documenti dei procedimenti di vigilanza delle singole banche in default devono essere messi a disposizione dei correntisti interessati: ciò che rileva è l’interesse a vagliare le carte per decidere con più consapevolezza se avviare un giudizio contro l’autorità di vigilanza. Sono queste le conclusioni dell’Avvocato Generale della Corte UE, depositate il 12 maggio, nella causa C-594/16.

Leggi dopo

Liquidazione coatta amministrativa di enti cooperativi: al via il portale per i commissari liquidatori

05 Aprile 2018 | di La Redazione

MISE - Circolare 4 aprile 2018.pdf

Liquidazione coatta amministrativa

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha inaugurato il portale online per la raccolta delle candidature per incarichi nelle procedure sanzionatorie e di liquidazione coatta amministrativa degli enti cooperativi

Leggi dopo

Lca: il credito del liquidatore non è assistito da privilegio

08 Marzo 2018 | di La Redazione

Cass. Civ.

Cass. Civ. – Sez. I – 7 marzo 2018 – n. 5489, ord..pdf

Liquidazione coatta amministrativa

Il credito del liquidatore di società in liquidazione coatta amministrativa, vantato in ragione delle funzioni esercitate, non è assistito da privilegio in quanto l’attività svolta non è inquadrabile nella fattispecie tipica del contratto di prestazione d’opera. È questo il principio affermato dalla Cassazione, nell’ordinanza n. 5489 depositata ieri.

Leggi dopo

Gli interessi sui crediti privilegiati nella liquidazione coatta amministrativa

17 Gennaio 2018 | di La Redazione

Cass. Civ.

Liquidazione coatta amministrativa

Nelle procedure concorsuali, per il periodo anteriore all'entrata in vigore del D.Lgs. n. 5/2006, i crediti assistiti da privilegio generale o speciale cessano di produrre interessi con la liquidazione dell’attività mobiliare del debitore, integralmente, se questa si verifichi in un unico contesto, ovvero gradualmente e proporzionalmente, se la liquidazione medesima venga effettuata per fasi successive.

Leggi dopo

Banche venete: il decreto per la l.c.a. approda in G.U.

29 Giugno 2017 | di La Redazione

Decreto Legge 25 giugno 2017, n. 99.pdf

Liquidazione coatta amministrativa

È approdato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 25 giugno il Decreto Legge n. 99 contenente disposizioni urgenti per la liquidazione coatta amministrativa di Banca Popolare di Vicenza S.p.A. e di Veneto Banca S.p.A.

Leggi dopo

Anche i crediti prededucibili assoggettati ai meccanismi concorsuali

18 Agosto 2015 | di La Redazione

Cass. Civ.

Liquidazione coatta amministrativa

Un professionista, ricevuto un incarico dal Commissario liquidatore di una liquidazione coatta amministrativa, otteneva, per il pagamento dei propri compensi, un decreto ingiuntivo nei confronti della procedura. L'ingiunzione veniva opposta dalla liquidazione coatta amministrativa, e il Tribunale adito revocava il decreto ingiuntivo, ritenendo il credito, di natura concorsuale (sebbene sorto in ragione di un incarico svolto a favore della procedura di liquidazione) temporaneamente non azionabile, e da farsi valere in seno alla procedura stessa. In sede di gravame la sentenza di primo grado (e il ragionamento giuridico ivi applicato) veniva confermata dalla Corte territoriale.

Leggi dopo

SIM in liquidazione coatta amministrativa: il regime del c.d. risparmio gestito rimane applicabile

14 Marzo 2014 | di La Redazione

Agenzia delle Entrate

Liquidazione coatta amministrativa

I commissari liquidatori di una società in liquidazione coatta amministrativa si sono rivolti all’Agenzia delle Entrate, tramite interpello, ai sensi di quanto previsto dall’art. 11  L. 212/2000, chiedendo quale sia nel caso di specie la corretta applicazione dell’art. 7 D. lgs. 21 novembre 1997, n. 461, in materia di imposta sostitutiva sul risultato maturato dalle gestioni individuali di portafoglio.

Leggi dopo

Nuovo regolamento per le imprese di assicurazione in l.c.a.: procedure più celeri e più trasparenti

15 Gennaio 2014 | di La Redazione

Liquidazione coatta amministrativa

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 7 del 10 gennaio 2014 il nuovo regolamento IVASS (17 dicembre 2013, n. 4), il quale abroga il vecchio regolamento ISVAP n. 8/2007.

Leggi dopo

L.c.a.: il rimedio contro il silenzio del commissario sulle istanze dei creditori è l’opposizione al passivo

13 Novembre 2013 | di La Redazione

Cass. Civ.

Liquidazione coatta amministrativa

Nella procedura di liquidazione coatta amministrativa la presentazione, da parte del preteso creditore, di domande ai sensi dell'art. 208 l. fall., o di osservazioni o istanze, ai sensi dell'art. 207 l. fall., comporta l'obbligo del commissario liquidatore di provvedere su di esse; ne consegue che, nel caso in cui il credito non sia contemplato, in tutto o in parte, nell'elenco dei crediti ammessi o respinti, il "silenzio" assume il valore di implicito rigetto, contro il quale, per evitare il formarsi di una preclusione, il creditore deve proporre opposizione allo stato passivo. E’ questo il principio di diritto enunciato dalla Cassazione, con la sentenza n. 25301, dell’11 novembre.

Leggi dopo