News

News su Confisca (misura di prevenzione)

La confisca penale prevale sull’ipoteca

14 Maggio 2013 | di La Redazione

Cass. Civ.

Confisca (misura di prevenzione)

Con la sentenza a Sezioni Unite n. 10532 del 7 maggio scorso, (seguita da due sentenze gemelle, n. 10533 e 10534) la Corte di Cassazione ha chiarito i rapporti tra confisca penale e ipoteca, affermando la prevalenza della misura di prevenzione patrimoniale, con conseguente estinzione ex lege di tutti gli oneri e pesi: l’acquisto, da parte dello Stato, del bene confiscato ai sensi della normativa antimafia non è a titolo derivativo ma libero dai pesi e dagli oneri, anche se iscritti o trascritti anteriormente alla misura di prevenzione. La salvaguardia del preminente interesse pubblico giustifica il sacrificio inflitto al terzo di buona fede, titolare di un diritto reale di godimento o di garanzia, il quale potrà avvalersi di una tutela risarcitoria, agendo davanti al giudice dell’esecuzione presso il tribunale che ha disposto la confisca.

Leggi dopo