News

News su Adempimenti fiscali nel fallimento

Omesso versamento IVA e crisi di liquidità

15 Marzo 2018 | di La Redazione

Cass. Pen.

Adempimenti fiscali nel fallimento

In tema di omesso versamento IVA, non può essere invocata, al fine di escludere la colpevolezza, la crisi di liquidità; devono essere assolti, sul punto, precisi oneri di allegazione che devono investire l’aspetto della non impunibilità al contribuente della crisi economica che improvvisamente avrebbe investito l’azienda.

Leggi dopo

La CGUE sulla riduzione della base imponibile IVA nelle procedure

28 Novembre 2017 | di La Redazione

CGUE - Sez. I - 23 novembre 2017- C-246_16, sent.

CGUE - Sez. I - 23 novembre 2017- C-246_16, sent..pdf

Adempimenti fiscali nel fallimento

In tema di riduzione della base imponibile IVA nelle procedure concorsuali, l’art. 11, parte C, par. 1, comma 2, della sesta direttiva 77/388/CEE deve essere interpretato nel senso che uno Stato membro non può subordinare la riduzione della base imponibile dell’IVA all’infruttuosità di una procedura concorsuale qualora una tale procedura possa durare più di dieci anni.

Leggi dopo

Comunicazione dei dati delle fatture: i chiarimenti delle Entrate per le procedure concorsuali

13 Settembre 2017 | di La Redazione

Agenzia delle Entrate – Comunicato stampa 12 settembre 2017

Agenzia delle Entrate – Comunicato stampa 12 settembre 2017.pdf

Adempimenti fiscali nel fallimento

In tema di comunicazione all’Agenzia delle Entrate dei dati delle fatture emesse e ricevute relative al primo semestre 2017, I curatori fallimentari e i commissari liquidatori sono tenuti ad effettuare la comunicazione dei dati delle fatture della società/impresa fallita o in liquidazione coatta amministrativa rispettando i termini normativamente previsti per l’adempimento, ma con riferimento alle fatture da loro emesse e ricevute/registrate dalla data di dichiarazione di fallimento o di liquidazione coatta amministrativa. A renderlo noto è la stessa Amministrazione finanziaria con la comunicazione diffusa nella giornata di ieri.

Leggi dopo

La fiscalità delle crisi d’impresa: un convegno a Bologna

13 Luglio 2017 | di La Redazione

Bologna - Convegno 14 Luglio 2017.pdf

Adempimenti fiscali nel fallimento

Si terrà domani 14 Luglio, nei pressi dell’Aula Magna dell’Università di Bologna, il convegno sulla fiscalità delle crisi d’impresa.

Leggi dopo

Variazione IVA e procedure concorsuali

09 Giugno 2017 | di La Redazione

Conclusioni dell'Avvocato Generale - Causa C - 246_16.pdf

Adempimenti fiscali nel fallimento

La sesta direttiva 77/388, all’art. 11, parte C, par. 1, seconda frase, non autorizza una limitazione sproporzionata della possibilità di rettifica della base imponibile. Consente, però, agli Stati membri di tener conto delle peculiarità delle incertezze in caso di mancato pagamento, tramite l’imposizione al soggetto passivo di determinate misure ragionevoli. L’onere della conclusione di una procedura concorsuale concernente il destinatario della prestazione costituisce, tuttavia, una limitazione sproporzionata.

Leggi dopo

Note di variazione IVA: il punto della FNC

16 Marzo 2017 | di La Redazione

FNC - documento 15 marzo 2017.pdf

Adempimenti fiscali nel fallimento

Con il documento diramato nella giornata di ieri, la Fondazione Nazionale dei Commercialisti ha reso nota la propria analisi in tema di note di variazione IVA nel caso di assoggettamento del cessionario/committente ad una procedura concorsuale.

Leggi dopo

Legge di Bilancio e note di variazione IVA: le criticità di Assonime

27 Gennaio 2017 | di La Redazione

Adempimenti fiscali nel fallimento

Con la Circolare n. 1 diramata lo scorso 25 gennaio, Assonime ha esaminato la disciplina delle note di variazione IVA, alla luce delle recenti modifiche apportate all’art. 26 del D.P.R. 633/1972 dall’art. 1, comma 567, della Legge di Bilancio 2017.

Leggi dopo

Fallimento e l.c.a.: dalle Entrate il nuovo Modello IVA 74 bis

17 Gennaio 2017 | di La Redazione

Agenzia delle Entrate, provvedimento 16 gennaio 2017, n. 10041.pdf

Adempimenti fiscali nel fallimento

L’Agenzia delle Entrate ha approvato il Modello IVA 74 bis, con le relative istruzioni, concernente le operazioni effettuate nella frazione d'anno antecedente la dichiarazione di fallimento o di liquidazione coatta amministrativa, riservato ai curatori fallimentari e ai commissari liquidatori.

Leggi dopo