News

News

La responsabilità penale degli amministratori privi di deleghe per fatti di bancarotta

05 Aprile 2018 | di La Redazione

Cass. Pen.

Bancarotta fraudolenta

Può essere affermata la responsabilità penale, rispetto a reati di bancarotta fraudolenta, dei membri del c.d.a. e degli amministratori privi di deleghe gestorie di una s.p.a., nell’ambito di applicazione dell’art. 40, comma 2, c.p. e dunque in concorso con gli altri amministratori, se viene provato un loro ruolo attivo e una conoscenza delle condotte illecite poste in essere dagli amministratori con poteri gestori.

Leggi dopo

L’imprenditore fallito non può impugnare gli avvisi di accertamento

04 Aprile 2018 | di La Redazione

Cass. civ.

Fallito

In tema di accertamenti tributari nei confronti di un imprenditore fallito, la legittimazione processuale spetta esclusivamente al curatore: se questi decide di non promuovere una controversia, il fallito non può agire in via diretta per la tutela dei propri diritti. Ad affermarlo è la Cassazione, nell’ordinanza n. 8132 del 3 aprile.

Leggi dopo

Verso un nuovo codice unico dell'insolvenza: un convegno a Reggio Emilia il 16 aprile

03 Aprile 2018 | di La Redazione

Reggio Emilia - 16 aprile 2018.pdf

Fallimento: disciplina generale

Si terrà il prossimo 16 aprile, presso il Best Western Classic Hotel di Reggio Emilia, il convegno “Verso un nuovo codice unico dell'insolvenza dopo la legge delega 19 ottobre 2017, n. 155”.

Leggi dopo

Esdebitazione e soddisfacimento parziale dei creditori

29 Marzo 2018 | di La Redazione

Cass. Civ.

Esdebitazione

Laddove ricorrano i presupposti di cui all’art. 142, comma 2, l.fall., deve essere concesso il beneficio dell’esdebitazione a meno che i creditori siano rimasti totalmente insoddisfatti o siano stati soddisfatti in percentuale irrisoria. Nel giudizio di analisi, ai fini della concessione del beneficio, il tribunale deve tener conto della condotta tenuta dal debitore.

Leggi dopo

Omesso versamento IVA e ammissione al concordato

28 Marzo 2018 | di La Redazione

Cass. Pen.

Adempimenti fiscali nel concordato preventivo

In tema di omesso versamento IVA, il reato è da considerare già perfezionato alla scadenza del termine anche se essa è successiva all'ammissione al concordato preventivo.

Leggi dopo

Dichiarazione di fallimento e rapporto di lavoro pendente

26 Marzo 2018 | di La Redazione

Cass. Civ.

Rapporti di lavoro

In tema rapporto di lavoro pendente nel fallimento, qualora il curatore scelga di sciogliere tale rapporto ex art. 72 l.fall. con modalità giudicate errate con sentenza passata in giudicato, la curatela è soggetta al principio – valido per ogni datore di lavoro – secondo cui, nell’ipotesi di licenziamento illegittimo, sono attribuiti al lavoratore i diritti retributivi malgrado la non avvenuta prestazione, prevedendo analiticamente il risarcimento del danno commisurato alla retribuzione globale di fatto dal giorno del licenziamento a quello della reintegrazione.

Leggi dopo

Nuove modifiche in vista per il Terzo Settore

22 Marzo 2018 | di La Redazione

Società di capitali

Il Consiglio dei Ministri, nella seduta del 21 marzo, ha approvato, in esame preliminare, due decreti legislativi che introducono nuove disposizioni integrative e correttive alla Riforma del Terzo Settore, e in particolare alla disciplina dell’impresa sociale (D.Lgs. n. 112/2017) e al Codice del Terzo Settore (D.Lgs. n. 117/2017).

Leggi dopo

Istituzioni, imprenditori e commercialisti a confronto per sviluppare sinergie utili alla crescita del Paese

21 Marzo 2018 | di La Redazione

Bari 6 e 7 aprile 2018.pdf

Professionisti

Un serrato confronto tra istituzioni, imprese e commercialisti con l’obiettivo di individuare e favorire sinergie utili allo sviluppo economico dell’intero Sistema-Paese: questi i filoni dell'Evento in programma a Bari i prossimi 6 e 7 aprile. Anticipa il Presidente Elbano de Nuccio: "l’economia impone ai paesi più all’avanguardia di spostare in alto l’asticella dell’Innovazione ricercando professionalità ad alto valore aggiunto".

Leggi dopo

Procedure concorsuali: approvato in via preliminare il decreto che disciplina il regime delle incompatibilità

19 Marzo 2018 | di La Redazione

Consiglio dei Ministri - Comunicato 16 marzo 2018 - n. 74.pdf

Fallimento: disciplina generale

Il Consiglio dei Ministri, nella seduta dello scorso 16 marzo, ha approvato - in esame preliminare - due decreti legislativi di attuazione della legge recante “Modifiche al Codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, di cui al D.lgs n. 159/2011. Tra le principali misure dei provvedimenti approvati vi sono le disposizioni per disciplinare il regime delle incompatibilità degli amministratori giudiziari, dei loro coadiutori, dei curatori fallimentari e degli altri organi delle procedure concorsuali, a norma della L. n. 161/2017.

Leggi dopo

Il requisito d’indipendenza dell’attestatore: l’analisi dell’UGDCEC Roma

16 Marzo 2018 | di La Redazione

UGDCEC Roma

UGDCEC Roma - Documento Marzo 2018.pdf

Attestatore

La Commissione “Procedure Concorsuali” dell’Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Roma ha diramato il proprio studio sul tema de “Il requisito d’indipendenza dell’Attestatore tra riferimenti normativi e dubbi interpretativi”.

Leggi dopo

Pagine