News

News

Accorgimenti e buone prassi post “Legge Pinto” del Tribunale di Crotone

04 Febbraio 2013 | di La Redazione

Irragionevole durata del processo

La Legge Pinto tutela il diritto del cittadino contro l’eccessiva durata dei processi. Per evitare gli ingenti danni erariali che si verificherebbero in caso di una gestione negligente della procedura, il Min. della Giustizia, Dipartimento per gli Affari di Giustizia, in data 27 Ottobre 2011 ha dettato una serie di buone prassi da rispettare per assicurare la celerità delle procedure fallimentari pendenti.

Leggi dopo

Al giudice spetta il controllo sul giudizio di fattibilità della proposta di concordato

24 Gennaio 2013 | di La Redazione

Cass. Civ.

Fattibilità

È stata depositata ieri, 23 gennaio, la pronuncia a Sezioni Unite (n. 1521/2013) con la quale la Corte di Cassazione ha enunciato un importante principio di diritto sulla dibattuta problematica relativa al potere di sindacato del Tribunale sul giudizio di fattibilità della proposta di concordato effettuato dal professionista attestatore.

Leggi dopo

Riforma forense: la legge è in Gazzetta Ufficiale. E il CNF pubblica un Dossier esplicativo

23 Gennaio 2013 | di La Redazione

Legge 31 dicembre 2012, n. 247

Societa tra avvocati

La legge di riforma forense (l. n. 247 del 31 dicembre 2012) è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 15 del 18 gennaio. Dopo anni di discussioni in Parlamento, la nuova normativa, che sostituisce una disciplina risalente al 1933, è finalmente una realtà; la legge professionale, che sarà in vigore 15 giorni dopo la pubblicazione in G.U., è stato uno degli ultimi provvedimenti approvati dall’Esecutivo Monti: il voto definitivo in Senato è arrivato il 21 dicembre scorso, in piena crisi di governo, in una versione che, complessivamente, ha ottenuto il placet del Consiglio Nazionale Forense.

Leggi dopo

Società: il 10% è in fallimento; una su tre in perdita. E nel 2012 costituite quasi 3.000 s.r.l.s.

23 Gennaio 2013 | di La Redazione

S.R.L. semplificata

Il Dipartimento delle Finanze ha reso pubbliche le statistiche sulle dichiarazioni Ires e Irap presentate nel 2011, relative all’anno d’imposta 2010. Anno in cui, si legge nel documento, si è manifestata una temporanea ripresa del’economia mondiale.

Leggi dopo

In vigore la nuova normativa per contrastare i ritardi dei pagamenti nelle transazioni commerciali

11 Gennaio 2013 | di La Redazione

D.lgs.

Transazione

Dando attuazione alla Direttiva 2011/7/UE, il d.lgs. n. 192/2012 ha integrato il d.lgs. n. 231/2002 in materia di contrasto al ritardato pagamento di crediti commerciali.

Leggi dopo

Comunicazioni telematiche nelle procedure concorsuali dopo il D.l. Sviluppo-bis: le linee guida di Milano

08 Gennaio 2013 | di La Redazione

Comunicazioni PEC nelle procedure concorsuali

Il c.d. Decreto Sviluppo-bis (D.l. n. 179/2012, convertito, con mod., in l. n. 221/2012) ha apportato, con l’art. 17, profonde modifiche alle modalità di comunicazione degli atti nelle procedure concorsuali. La nuova disciplina è applicabile sin dal 19 dicembre 2012, il giorno successivo all’entrata in vigore della legge di conversione. Le nuove linee guida del Tribunale di Milano. Il plenum della Sezione Fallimentare del Tribunale di Milano ha predisposto un documento nel quale vengono illustrate le nuove norme e, soprattutto, le modalità operative alle quali i curatori fallimentari, i commissari giudiziali, i liquidatori e tutti gli altri professionisti interessati dovranno attenersi “per assicurare una corretta e funzionale attuazione del dettato legislativo”.

Leggi dopo

Pubblicata in Gazzetta Ufficiale la legge di conversione del Decreto Sviluppo-bis

19 Dicembre 2012 | di La Redazione

Fallimento: disciplina generale

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 294 del 18 dicembre 2012, Supplemento Ordinario 208, la legge 17 dicembre 2012, n. 221, di conversione del c.d. Decreto Sviluppo-bis (d.l. n. 179/2012). Immediata l’entrata in vigore: dal 19 dicembre.

Leggi dopo

Concordato preventivo post “Decreto Sviluppo”: dal Tribunale di Milano nuove prassi da adottare

13 Dicembre 2012 | di La Redazione

Concordato con riserva

Il Tribunale di Milano torna a occuparsi delle norme di carattere concorsuale contenute nel Decreto Sviluppo (l. n. 134/2012), con particolare riferimento a quelle relative al concordato preventivo, fornendo ulteriori precisazioni rispetto al protocollo deliberato nel precedente plenum del 20 settembre.

Leggi dopo

Il Decreto Sviluppo-bis è legge: alla Camera il voto di fiducia definitivo

13 Dicembre 2012 | di La Redazione

Sovraindebitamento

Il Decreto Sviluppo-bis è legge. Nella seduta del 13 dicembre il testo è stato approvato definitivamente dalla Camera, con 261 voti favorevoli, 55 contrari e 131 astenuti.

Leggi dopo

Mediazione obbligatoria: depositata la sentenza della Corte Costituzionale

12 Dicembre 2012 | di La Redazione

Corte Costituzionale

Mediazione

È stata depositata il 6 dicembre scorso l’ormai famosa sentenza (n. 272, del 24 ottobre), con la quale la Corte Costituzionale ha dichiarato l’illegittimità, per eccesso di delega, dell’art. 5, comma 1, d. lgs. n. 28/2010, per violazione degli artt. 76 e 77 Cost., nella parte in cui ha previsto il carattere obbligatorio della mediazione. Adesso è, dunque, possibile leggerne le motivazioni.

Leggi dopo

Pagine