News

News

In G.U. la legge delega per integrazioni e correzioni al Codice della crisi

21 Marzo 2019 | di La Redazione

Legge 8 marzo 2019, n. 20

Crisi d'impresa e insolvenza

È approdata in Gazzetta Ufficiale, la n. 67 di ieri, la Legge 8 marzo 2019 n. 20 di delega al Governo per l’adozione di disposizioni integrative e correttive dei decreti legislativi adottati in attuazione della delega per la riforma delle discipline della crisi di impresa e dell’insolvenza, di cui alla L. n. 155/2017.

Leggi dopo

La responsabilità dei sindaci e degli amministratori di S.p.a. nel reato di bancarotta

20 Marzo 2019 | di La Redazione

Cass. Pen.

Bancarotta fraudolenta

Per la configurabilità della responsabilità dei sindaci ex art. 2407, comma 2, c.c. per i fatti o le omissioni degli amministratori, quando il danno non si sarebbe prodotto se essi avessero vigilato in conformità degli obblighi della loro carica, non è richiesta l’individuazione di specifici comportamenti che si pongano espressamente in contrasto con tali doveri, ma è sufficiente...

Leggi dopo

Banche in crisi: l’intervento del consorzio di diritto privato non è un aiuto di Stato

20 Marzo 2019 | di La Redazione

Tribunale UE

Crisi bancarie

In tema di crisi bancarie, l’intervento di sostegno di un consorzio di diritto privato a favore di uno dei suoi membri non costituisce un aiuto concesso dallo Stato.

Leggi dopo

Ammissione al concordato e successiva presentazione di una nuova proposta

19 Marzo 2019 | di La Redazione

Cass. Civ.

Concordato preventivo: disciplina generale

L’ammissione alla procedura di concordato preventivo impedisce la proposizione di un’ulteriore ed autonoma domanda di concordato rispetto a quella originaria poiché, rispetto al medesimo imprenditore e alla medesima insolvenza, il concordato non può che essere unico. Questa necessaria unicità fa si che il debitore...

Leggi dopo

Il Codice della crisi d'impresa: oggi a Milano un incontro sulle novità

19 Marzo 2019 | di La Redazione

Locandina.pdf

Giuffrè Francis Lefebvre

Oggi, a Milano presso la Libreria Giuffrè Francis Lefebvre, il Prof. Avv. Danilo Galletti illusterà le principali novità introdotte dall'importante "riforma fallimentare".

Leggi dopo

Codice della crisi e dell’insolvenza: già in vigore le norme societarie

18 Marzo 2019 | di La Redazione

Crisi d'impresa e insolvenza

Sono entrate in vigore sabato 16 marzo le prime norme del nuovo Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza (c.c.i: D.lgs. n. 14/2019) e precisamente quelle di interesse societario.

Leggi dopo

Codice della crisi e dell'insolvenza: a Milano quattro giornate di studio

15 Marzo 2019 | di La Redazione

Locandina.pdf

Crisi d'impresa e insolvenza

Prendono il via lunedì 18 marzo le giornate di studio organizzate da S.I.S.CO. sul nuovo Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza.

Leggi dopo

Codice della crisi d’impresa: l’analisi del CNDCEC sulla disciplina transitoria

15 Marzo 2019 | di La Redazione

CNDCEC - Circolare 14 marzo 2019

CNDCEC - Circolare 14 marzo 2019.pdf

Crisi d'impresa e insolvenza

Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti, con la circolare diramata nella giornata di ieri, ha diffuso le proprie indicazioni in merito alla disciplina transitoria del Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza.

Leggi dopo

Dichiarazione di fallimento: l’ex amministratore di S.r.l. è legittimato al reclamo

14 Marzo 2019 | di La Redazione

Cass. Civ.

Dichiarazione di fallimento

In tema di reclamo avverso la sentenza dichiarativa del fallimento, ai fini della legittimazione ad impugnare, è irrilevante se al momento della dichiarazione l’amministratore della società fosse ancora in carica ovvero già cessato.

Leggi dopo

Falcidia dell’IVA anche se la proposta di concordato non è accompagnata da transazione fiscale

13 Marzo 2019 | di La Redazione

Cass. Civ.

Transazione fiscale nelle procedure concorsuali

Nell'ambito del concordato preventivo, la previsione dell'infalcidiabilità del credito IVA di cui all'art. 182-ter l. fall. trova applicazione solo nell'ipotesi di proposta di concordato accompagnata da una transazione fiscale. Infatti la regola dell'infalcidiabilità del credito IVA è inclusa nella disciplina speciale del concordato preventivo con transazione fiscale.

Leggi dopo

Pagine