Quesiti Operativi

Quesiti Operativi

La prova del diritto di proprietà nei procedimenti relativi a domande di rivendica e restituzione

20 Giugno 2018 | di Andrea Rosati

Fallimento: disciplina generale

“Un creditore ha depositato domanda di rivendica per «tettoie in legno» costruite su terreno di proprietà della società fallita ed inserite nell'inventario fallimentare; a tale istanza sono state allegate copia fatture, copia scrittura privata con società fallita (ante sentenza di fallimento) priva di data certa e copia SCIA presentata al comune. L'amministratore della società fallita...

Leggi dopo

La legittimazione dell'aggiudicatario a richiedere la sospensione delle operazioni di vendita

07 Giugno 2018 | di Sergio Sisia

Offerte concorrenti di concordato

L'aggiudicatario di una vendita competitiva, nell'ambito di un concordato preventivo, è legittimato a chiedere la sospensione ex art.108 l. fall. delle operazioni di vendita in attesa della definizione della procedura ex art. 63 L. n. 448/1998 e degli accertamenti sulla (eventuale) bonifica del sito?

Leggi dopo

La soddisfazione delle spese in prededuzione nelle procedure da sovraindebitamento

01 Giugno 2018 | di Remo Tarolli

Crediti prededucibili

Nel caso in cui il debitore in crisi da sovraindebitamento sia proprietario di un unico bene immobile (già oggetto di esecuzione), come si concilia l’accesso alla liquidazione prevista dall’art. 14-ter L. n. 3/2012 con l’art. 14-duodecies comma 2° L. n. 3/2012?

Leggi dopo

Contenzioso instaurato ante fallimento: il curatore deve costituirsi?

23 Maggio 2018 | di Matteo Lorenzo Manfredi, Laura Gandolfi

Curatore fallimentare: ruolo e funzioni

In riferimento a procedimenti di contenzioso civile instaurati contro la società fallita precedentemente alla dichiarazione di fallimento, il curatore deve necessariamente costituirsi? Lo può fare direttamente o con l'ausilio di un legale?

Leggi dopo

Il procedimento di usucapione nel fallimento

14 Maggio 2018 | di Giuseppe Limitone

Usucapione

Si può avviare un procedimento di usucapione di un terreno di proprietà di una ditta dichiarata fallita di cui è stato già nominato il curatore fallimentare? Quale tutela ha un soggetto che ha utilizzato per più di 20 anni un terreno il cui proprietario poi è stato dichiarato fallito? Si può esercitare l'azione di usucapione?

Leggi dopo

Le procedure concorsuali applicabili alle cooperative sociali

02 Maggio 2018 | di Massimo Piscetta, Ellis Bottazzo

Società cooperative

Un ente, il cui statuto qualifica come “cooperativa sociale senza fini di lucro, retta dai principi della previdenza e della mutualità”, può considerarsi soggetto fallibile, considerando anche che, ai sensi del D.Lgs. n. 460/1997, le società cooperative sociali (L. n. 381/1991) rientrano nel novero delle Onlus di diritto? In caso di risposta negativa, l’Ente può accedere alla procedura di sovraindebitamento? E in quali rapporti si pone la procedura di sovraindebitamento rispetto alla l.c.a.?

Leggi dopo

Il trattamento dei crediti tributari e contributivi nel concordato

03 Aprile 2018 | di Mariacarla Giorgetti, Sergio Nadin

Concordato preventivo: disciplina generale

Nel caso di concordato presentato in data 30 maggio 2017, che prevede solo il pagamento dilazionato dei debiti tributari senza operare nessuna falcidia, è obbligatorio accedere alla transazione fiscale ex art. 182-ter l.fall.?

Leggi dopo

L’operazione di fusione in esecuzione di un concordato preventivo

27 Marzo 2018 | di Daniele Fico

Concordato preventivo: disciplina generale

Società in concordato preventivo: la fusione deve essere autorizzata dagli organi della procedura concorsuale o permane la competenza degli organi societari per l'approvazione della delibera e per il progetto di fusione?

Leggi dopo

Modalità di vendita di beni immobili nelle procedura di composizione della crisi da sovraindebitamento

01 Marzo 2018 | di Michela Garbin, Martino Vinco

Sovraindebitamento: Liquidazione del patrimonio

All'interno della procedura di sovraindebitamento, nella fase di liquidazione del patrimonio si dovranno vendere alcuni immobili. La vendita dovrà avvenire nella modalità dell'asta, come avviene nelle esecuzioni immobiliari, o è potenzialmente fattibile vendere gli immobili al migliore offerente senza esperire alcuna gara? La forma del trasferimento della proprietà, avviene tramite Decreto di Trasferimento disposto dal Giudice del Tribunale, o si dovrà richiedere l'intervento del notaio? Il costo per la cancellazione delle formalità pregiudizievoli (pignoramento, ipoteche) sarà a carico dell'acquirente/aggiudicatario o della procedura? Le eventuali spese condominiali saranno a carico dell'acquirente o della procedura? Nel caso fossero di competenza dell'acquirente, egli sarà tenuto al pagamento delle sole spese afferenti l'anno di acquisto dell'immobile e il precedente, ovvero per il totale?

Leggi dopo

Istanza di fallimento e opposizione allo stato passivo: quale Registro selezionare per il deposito?

22 Febbraio 2018 | di Nicola Gargano

Processo telematico

Devo depositare un’istanza di fallimento e un’opposizione allo stato passivo. Quale Registro è necessario selezionare?

Leggi dopo

Pagine