Prassi dei tribunali

Prassi dei tribunali

Processo civile telematico. Aggiornamento: indicazioni per i professionisti

26 Marzo 2015 | di La Redazione

TRIBUNALE DI MILANO

Processo telematico

In data 20 marzo 2015, il Tribunale di Milano ha pubblicato una informativa, indirizzata al dirigente dell’ordine degli avvocati nonché agli altri ordini e collegi professione di Milano, avente ad oggetto “Note informative relative alle evolutive sui sistemi del civile”, in ragione delle nuove funzionalità introdotte. Tra i sistemi aggiornati vi è anche quello delle esecuzioni individuali e concorsuali, le cui modifiche riguardano la nota di iscrizione a ruolo e le modalità di consultazione del Registro INI-PEC Professionisti.

Leggi dopo

Protocollo per il PCT

25 Marzo 2015 | di La Redazione

TRIBUNALE DI MODENA

Processo telematico

Dato l’obbligo dal 31 dicembre 2014 di deposito telematico di tutti gli atti endoprocessuali e dei documenti in tutti i procedimenti civili contenziosi e di volontaria giurisdizione, il Tribunale di Modena insieme con l’ordine degli avvocati modenese, ha redatto un protocollo per il PCT volto a fornire “istruzione” per la redazione, trasmissione, deposito e rilascio di copie. Nel protocollo sono indicate anche le modalità di deposito specifiche per gli atti e i documenti inerenti procedure concorsuali (par. 9)

Leggi dopo

Istruzioni relative al processo civile telematico nelle procedure concorsuali

13 Marzo 2015 | di La Redazione

TRIBUNALE DI ASTI

Processo telematico

Il Presidente del Tribunale di Asti fornisce, con circolare, istruzioni relative al processo civile telematico nelle procedure concorsuali, per tutti gli operatori del diritto fallimentare.

Leggi dopo

Istruzioni ai curatori per l’accertamento del passivo: ammissione di crediti

10 Marzo 2015 | di La Redazione

TRIBUNALE DI CROTONE

Accertamento del passivo

Con la presente circolare l’Ufficio fallimentare del Tribunale di Crotone ha fornito ai curatori fallimentari alcune istruzioni sommarie sulle conclusioni da assumere, in sede di accertamento dello stato passivo, sulle domande di ammissione di alcuni principali crediti, quali i crediti dell’Agente di riscossione, i crediti di lavoro, o alcune categorie di privilegio.

Leggi dopo

Indicazioni operative ai curatori fallimentari su: debitori esecutati, PCT, concordato liquidatorio

26 Febbraio 2015 | di La Redazione

TRIBUNALE DI BERGAMO

Curatore fallimentare: ruolo e funzioni

Con la circolare n. 1 dell’11 febbraio 2015 il Presidente della Sezione fallimentare del Tribunale di Bergamo fornisce ai curatori fallimentari alcune indicazioni operative riguardanti:

Leggi dopo

Modalità di ricerca telematica dei beni da pignorare

19 Febbraio 2015 | di La Redazione

Tribunale di Modena

Ricerca con modalità telematiche dei beni da pignorare

A seguito delle recenti novità normative, introdotte con il c.d. Decreto Giustizia, il creditore può accedere con modalità telematiche alle banche dati per la ricerca dei beni da pignorare.

Leggi dopo

Linee guida del curatore fallimentare

11 Febbraio 2015 | di La Redazione

TRIBUNALE DI CATANIA

Curatore fallimentare: ruolo e funzioni

Il Tribunale di Catania, nell’ottica di dar corso ad una gestione delle procedure fallimentari il più possibile efficiente e spedita, secondo criteri tendenzialmente chiari e uniformi, ha stilato delle linee guida per i curatori fallimentari.

Leggi dopo

Modalità operative in tema di obbligatorietà del processo civile telematico

09 Febbraio 2015 | di La Redazione

TRIBUNALE DI PESCARA

Processo telematico

In seguito all’introduzione delle norme che hanno reso obbligatorio il processo civile telematico, anche in ambito fallimentare, il Tribunale di Pescara ha fornito, con circolare, alcune indicazioni operative anche per far fronte ad alcune problematiche nei primi mesi di applicazione della nuova disciplina.

Leggi dopo

Disposizioni da osservare nell'ambito delle procedure concorsuali

03 Febbraio 2015 | di La Redazione

TRIBUNALE DI PISA

Perizia giurata di stima

La Sezione Fallimentare del Tribunale di Pisa ha emanato una comunicazione contenente disposizioni generali per i beni mobili e per le custodie immobiliari nelle procedure concorsuali, nonchè disposizioni particolari per i beni mobili, stima e compensi, vendite Fallimenti e Concordati, trasporti - magazzinaggio e pubblicità.

Leggi dopo

Linee guida per il deposito telematico degli atti nelle procedure concorsuali

30 Gennaio 2015 | di La Redazione

TRIBUNALE DI SIRACUSA

Invio telematico di dichiarazioni

Dal 1° gennaio 2015, ai sensi dell'art. 44 del D.L. 90/2014, conv. in l. 114/2014, il processo civile telematico si applica anche alle procedure concorsuali.

Leggi dopo

Pagine