Casi e sentenze

Accesso alla procedura di liquidazione del patrimonio ex. L. 3/2012 e compimento atti in frode da parte del debitore

 

L’ "assenza di atti in frode ai creditori negli ultimi cinque anni" non è più requisito di accesso alla procedura di liquidazione del patrimonio.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >