Casi e sentenze

Accordo di composizione della crisi in caso di voto contrario dell’Amministrazione finanziaria unico creditore del debitore insolvente

22 Novembre 2021 |

Trib. Torino

Sovraindebitamento: accordo di composizione della crisi
 

Nell’ambito di un procedimento di omologa di un accordo di composizione della crisi da sovraindebitamento, in cui sia intervenuto il voto contrario da parte dell’Amministrazione finanziaria, unico creditore del debitore insolvente, e quindi per una percentuale del 100%, si procede ad omologa forzosa ex art. 12, comma 3 quater, L. 3/2012.

Leggi dopo