Casi e sentenze

Composizione negoziata della crisi e sospensione del contratto pendente in via cautelare

 

Nell’ambito di un procedimento di composizione negoziata, il Tribunale di Ivrea ha affermato che la società può richiedere, oltre all’applicazione delle misure protettive, anche l’adozione di provvedimenti cautelari nei confronti di alcuni creditori solo se tale richiesta è contestuale alla richiesta di conferma delle misure protettive e, quindi, non depositata con memoria integrativa, ma formulata nel ricorso introduttivo.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >