Casi e sentenze

Omologazione “forzosa” di concordato preventivo in caso di mancata adesione del creditore previdenziale

 

Il decreto del Tribunale di Napoli n. 537/2921 ha ad oggetto l’omologazione di un concordato preventivo misto con rilevante apporto di finanza esterna, in cui la società debitrice ha incluso in unica classe tutti i crediti erariali e previdenziali degradati al chirografo e in altra classe tutti i crediti originariamente chirografari, inclusi quelli di titolarità di enti pubblici.

Leggi dopo