Focus

Transazione fiscale: il fisco si pronuncia sull'omologazione forzosa, sul caso di condotte fraudolente e sulle imprese in liquidazione

Sommario

L'Agenzia delle Entrate esclude l'omologazione forzosa in caso di rigetto espresso della proposta di transazione fiscale | La transazione fiscale in presenza di precedenti condotte fraudolente dell'impresa proponente | La preclusione della transazione fiscale nei confronti dell'impresa in liquidazione |

 

Le azioni sono spesso più eloquenti delle parole. Lo confermano alcuni recenti atti con cui l'Agenzia delle Entrate, anche attraverso l'Avvocatura dello Stato nell'ambito di procedimenti giudiziari, ha espresso la propria posizione in merito a temi centrali della transazione fiscale, che non aveva trattato o aveva affrontato in modo meno puntuale ed esplicito, con le circolari dedicate alla disciplina di tale istituto.

Leggi dopo