Giurisprudenza commentata

Contratto pubblico di appalto: fallimento dell'appaltatore, richiesta di corrispettivo del curatore ed eccezione di inadempimento dell'appaltante

05 Gennaio 2022 |

Cass. civ.

Appalto pubblico

Sommario

Massima | Il caso | La questione giuridica | Inquadramento normativo | La soluzione della Cassazione | Osservazioni conclusive |

 

Intervenuto lo scioglimento del contratto di appalto, anche di opera pubblica, per effetto della dichiarazione di fallimento dell'appaltatore, ai sensi dell'art. 81 l.fall., l'appaltante può rifiutarsi di procedere al pagamento dei lavori eseguiti se sia fondata l'eccezione d'inadempimento ai sensi dell'art. 1460 c.c.

Leggi dopo