Giurisprudenza commentata

Crediti relativi a trattamenti pensionistici integrativi: natura previdenziale ed esclusione del privilegio ex art. 2751 bis n. 1 c.c.

09 Novembre 2021 |

CAss. civ.

Contributi previdenziali e assicurativi

Sommario

Massima | Il caso e la questione giuridica | Osservazioni |

 

I versamenti del datore di lavoro ai fondi di previdenza complementare hanno natura previdenziale e non retributiva e pertanto non godono del privilegio ex art. 2751 bis n. 1 c.c. Al credito relativo alle contribuzioni datoriali ai fondi in parola non è applicabile il divieto di cumulo di rivalutazione monetaria ed interessi previsto dall'art. 16, comma 6, legge n. 412 del 1991, in quanto non è corrisposto da un ente gestore di forme di previdenza obbligatoria, ma da un datore di lavoro privato.

Leggi dopo