Giurisprudenza commentata

Il concorso per omissione dell'amministratore non esecutivo nei reati di bancarotta

Sommario

Massima | Il caso | La questione e le soluzioni giuridiche | Osservazioni |

 

Il tema oggetto della pronuncia della Suprema Corte in commento riguarda, in ragione dei motivi dedotti dal ricorrente, l'analisi degli elementi costitutivi del concorso per omissione da parte dell'amministratore privo di deleghe, ai sensi degli artt. 110 e 40 c.p., nei reati di bancarotta commessi dagli amministratori esecutivi.

Leggi dopo