Giurisprudenza commentata

La legittimazione attiva dei creditori postergati a proporre istanza di fallimento ex art. 6 l. fall. e l'integrazione dello stato di insolvenza

10 Maggio 2022 |

Trib. Palermo 29 novembre 2021

Postergazione

Sommario

Le massime | Il caso | Il contesto e l'orientamento della giurisprudenza | La soluzione offerta dalla sentenza | Conclusioni | Guida all'approfondimento |

 

Il tribunale si è pronunciato sull’ammissibilità dell’istanza di fallimento presentata dal socio quando agisca in veste di creditore, sebbene postergato, chiarendo altresì se i crediti dei soci concorrano ad integrare lo stato di insolvenza ex art. 5 l. fall.

Leggi dopo