News

Il concordato preventivo con riserva non esclude automaticamente la partecipazione alla gara d’appalto

 

L’impresa che presenta domanda di concordato preventivo con riserva non è automaticamente esclusa dalla partecipazione alla procedura per l’affidamento di contratti pubblici (ossia dalla gara d’appalto). È, tuttavia, tenuta a chiedere l’autorizzazione al giudice fallimentare che valuterà la compatibilità della partecipazione con la disciplina della continuità aziendale. Se a chiedere il concordato è un raggruppamento d’imprese l’autorizzazione deve essere rilasciata prima dell’aggiudicazione della gara.

Leggi dopo