News

Legge–ponte per Alitalia: l’esenzione dei pagamenti dalla revocatoria opera d’ufficio

 

La previsione di cui all’art. 1, comma 3, d.l. n. 80/2008, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 111/2008, configura una specifica causa di esenzione dall’azione revocatoria fallimentare, temporanea e ad personam, che copre tutti gli atti, pagamenti e garanzie di Alitalia-Linee Aeree Italiane s.p.a. per il solo fatto di ricadere nel periodo lì in considerazione, operando “come se” detta società fosse stata soggetta ad un piano di risanamento, benché tale piano non esista.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >