News

Sopravvenienze attive in sede di concordato: la Risposta dell’Agenzia delle Entrate

 

Con l’ interpello n. 201 del 20 aprile 2022 in tema di sopravvenienze attive in sede di concordato preventivo l’Agenzia delle Entrate chiarisce che le riduzioni dei debiti dell’impresa che emergono successivamente alla omologazione del concordato preventivo per effetto di accordi successivi non previsti dal piano danno origine a sopravvenienze attive interamente imponibili.

Leggi dopo