Casi e sentenze

Casi e sentenze su Sovraindebitamento

Procedure di sovraindebitamento pendenti e applicabilità dell’esdebitazione del debitore incapiente

05 Ottobre 2021 | di La Redazione

Trib. Macerata

Sovraindebitamento

Il Tribunale di Macerata, con il provvedimento in oggetto, stabilisce che la possibilità di accedere all’esdebitazione del debitore incapiente è estesa anche alle procedure di sovraindebitamento in corso alla data di entrata in vigore del D.L. 137/2020.

Leggi dopo

Esdebitazione e applicazione della norma sul debitore incapiente

04 Agosto 2021 | di La Redazione

Trib. Macerata

Sovraindebitamento

Il Tribunale concede alla ricorrente l’esdebitazione ex art. 14 quaterdecies L. 3/2012 , non essendo la stessa in grado di offrire ai creditori alcuna utilità, diretta o indiretta, neppure in prospettiva futura, alla luce delle circostanze rappresentate nella relazione particolareggiata dell’OCC.

Leggi dopo

Debitore incapiente e presupposto oggettivo negativo per l’esdebitazione

03 Agosto 2021 | di La Redazione

Trib. Ravenna

Sovraindebitamento

Nell’ambito di un procedimento di ricorso per esdebitazione del sovraindebitato incapiente, ai fini dell’applicazione dell’art.14 quaterdecies L. n. 3/2012 hanno rilevanza il presupposto oggettivo negativo, rappresentato dal fatto che il soggetto sovraindebitato non ha alcuna utilità da offrire ai propri creditori all’attualità o secondo previsione attendibile, e il presupposto soggettivo della meritevolezza, che secondo la norma deve essere accertato dal giudice in positivo, in considerazione della natura premiale dell’istituto.

Leggi dopo

Sovraindebitamento e procedura di sfratto a carico del debitore su immobile in locazione

22 Luglio 2021 | di La Redazione

Trib. Milano

Sovraindebitamento

Il Tribunale di Milano, pur dichiarando aperta la procedura di liquidazione ex art. 14 quinquies L. 3/2012, non accoglie la richiesta di declaratoria di inopponibilità/improseguibilità dell’intimazione di sfratto.

Leggi dopo

Rimessa alla Consulta la questione di legittimità costituzionale dell’art. 8, c. 1 bis, L. 3/2012

13 Aprile 2021 | di La Redazione

Trib. Livorno

Sovraindebitamento

Il Tribunale di Livorno rimette alla Corte costituzionale la questione di legittimità costituzionale dell’art. 8, comma 1 bis, L. 3/2012, come introdotto dall’art. 4 ter, comma 1, lett. d), DL.137/2020, con riferimento all’art. 3 Cost.

Leggi dopo

Soggetto sovraindebitato e beneficio dell’esdebitazione

15 Marzo 2021 | di La Redazione

Trib. Milano

Sovraindebitamento

Il soggetto sovraindebitato che non abbia regolarmente presentato le proprie dichiarazioni dei redditi non può beneficiare dell'esdebitazione di cui all'art. 14 terdecies L. 3/2012.

Leggi dopo

Sovraindebitamento: la liquidazione dei beni della società si estende a tutti i soci

03 Febbraio 2021 | di La Redazione

Trib. Forlì

Sovraindebitamento

Una prima applicazione del nuovo comma 7 bis dell’art. 14-ter l. 3/2012, in fattispecie in cui l’apertura della liquidazione era stata richiesta contestualmente dalla società in nome collettivo e da due soci soltanto su tre.

Leggi dopo

Sovraindebitamento: quando è necessario nominare il CTU a seguito di modifiche del piano originario?

30 Dicembre 2020 | di La Redazione

Tribunale di Livorno

Sovraindebitamento

Il Tribunale di Livorno ha nominato il CTU a seguito di un’integrazione dell'originario piano proposto dal debitore ed a fronte della contestazione di un creditore circa la fattibilità del nuovo accordo. Si poneva, quindi, la necessità di stabilire se fosse indispensabile, o no, sottoporre nuovamente a votazione dei creditori la proposta così come emendata.

Leggi dopo

Già applicabile il requisito della colpa grave del sovraindebitamento previsto dal Codice della Crisi

09 Dicembre 2020 | di La Redazione

Tribunale di Vicenza

Sovraindebitamento

In tema di sovraindebitamento, in assenza di colpa grave il debitore istante può essere ammesso alla procedura di sovraindebitamento.

Leggi dopo

La cessione del quinto nella procedura di liquidazione del patrimonio

21 Novembre 2019 | di La Redazione

Tribunale di Brescia

Sovraindebitamento

In tema di liquidazione del patrimonio, l’art. 14-undecies L. n. 3/2012 prevede che i beni sopravvenuti sono oggetti della procedura che si svolge per il resto nel rispetto della par condicio creditorum ai sensi dell’art. 14-octies, per cui la cessione del quinto a favore del cessionario cessa con l’apertura della procedura.

Leggi dopo

Pagine