Casi e sentenze

Casi e sentenze

Normativa emergenziale Covid 19 e improcedibilità della dichiarazione di fallimento

14 Maggio 2021

App. Napoli

Dichiarazione di fallimento

Il cd. D.L. Liquidità (D.L. 23/2020 conv., con mod., in L. 40/2020) ha introdotto una norma che, salvo eccezioni, dichiara improcedibili i ricorsi per la dichiarazione di fallimento presentati nel periodo tra il 9 marzo e il 30 giugno 2020 (art. 10).

Leggi dopo

Procedura di liquidazione del patrimonio e nomina del liquidatore

10 Maggio 2021 | di La Redazione

Trib. Busto Arsizio

Sovraindebitamento: Liquidazione del patrimonio

Il Tribunale di Busto Arsizio si pronuncia nella nomina del liquidatore in una procedura di liquidazione del patrimonio ex L. 3/2012.

Leggi dopo

Voto negativo espresso dall’Erario: “cram down” nella transazione fiscale in sede di concordato fallimentare

05 Maggio 2021 | di La Redazione

Trib. Teramo

Cram down

Il “cram down” nella transazione fiscale si applica anche nel caso di voto negativo espresso dell’erario e in sede di concordato fallimentare, nel quale la transazione fiscale non è prevista.

Leggi dopo

Divieto di proseguire azioni cautelari ex art. 168 l. fall. verso la società che ha presentato domanda di ammissione al concordato preventivo

03 Maggio 2021 | di La Redazione

Trib. Lecco

Domanda di concordato

Il Tribunale di Lecco ritiene che nel divieto di cui all’art. 168 l.fall. di proseguire o iniziare azioni cautelari ricade anche l’azione possessoria.

Leggi dopo

Omologa del concordato preventivo e applicabilità del cram dawn

30 Aprile 2021 | di La Redazione

Trib. Bari

Cram down

Il Tribunale di Bari afferma che la novella introdotta dall’art. 3, comma 1 bis, lett. a), D.L. 125/2020, che ha modificato l'art. 180 L.F., si applica solo nell’ipotesi di mancanza di voto dell’amministrazione finanziaria.

Leggi dopo

Opposizione a proposta di concordato fallimentare e criteri di valutazione ulteriori rispetto alla convenienza economica

27 Aprile 2021 | di La Redazione

Trib. Ivrea

TRIB. IVREA._26-3-21.pdf

Concordato fallimentare

Il Tribunale di Ivrea rigetta l’opposizione formulata dall’unico creditore dissenziente avverso la proposta di concordato fallimentare di una s.r.l. unipersonale e omologa tale proposta di concordato, non risultando fondata la contestata mancata convenienza economica della proposta di concordato fallimentare, che prevede il soddisfacimento del credito erariale nella misura dell’1,14%, rispetto alla liquidazione in ambito fallimentare.

Leggi dopo

Procedura di liquidazione del patrimonio e applicabilità dei principi di cui agli artt. 43 e 52 L. Fall.

23 Aprile 2021 | di La Redazione

Trib. Milano

TRIB MILANO 1 MARZO 2021.pdf

Sovraindebitamento: Liquidazione del patrimonio

Il Tribunale di Milano, nell’ambito di una procedura di liquidazione del patrimonio in sede di definizione del passivo ex art. 14 ter l. 27 gennaio 2012, n. 3, ha affermato che le spese legali liquidate ...

Leggi dopo

Omologa dell’accordo ex art. 12 L. 3/2012 e falcidia delle ritenute di acconto

21 Aprile 2021 | di La Redazione

Trib. Parma

Trib. Parma 26-3-21.pdf

Sovraindebitamento: accordo di composizione della crisi

E’ da ritenersi applicabile anche nel sovraindebitamento la falcidia del credito fiscale relativo alle ritenute erariali ex art. 7 L. 3/2012.

Leggi dopo

Omologazione “forzosa” di concordato preventivo in caso di mancata adesione del creditore previdenziale

19 Aprile 2021 | di La Redazione

Trib. Napoli

Omologazione della proposta di concordato

Il decreto del Tribunale di Napoli n. 537/2921 ha ad oggetto l’omologazione di un concordato preventivo misto con rilevante apporto di finanza esterna, in cui la società debitrice ha incluso in unica classe tutti i crediti erariali e previdenziali degradati al chirografo e in altra classe tutti i crediti originariamente chirografari, inclusi quelli di titolarità di enti pubblici.

Leggi dopo

Procedura di liquidazione di beni ex L. 3/2012 e attribuzione al sovraindebitato di parte del ricavato della vendita di un bene mobile

16 Aprile 2021 | di La Redazione

Trib. Milano

Sovraindebitamento: Liquidazione del patrimonio

Il Tribunale di Milano si pronuncia sull'attribuzione al soggetto sovraindebitato di una parte del ricavato di un bene mobile acquisito alla procedura di liquidazione del patrimonio ex artt. 14 ter ss. L.3/2012.

Leggi dopo

Pagine