Focus

Focus su Accordo di ristrutturazione dei debiti: disciplina generale

Le modifiche al piano nelle procedure concorsuali: profili applicativi e funzione dell'attestatore

17 Giugno 2021 | di Paolo Scapolo

Accordo di ristrutturazione dei debiti: disciplina generale

Le modifiche del piano e della proposta nelle procedure concorsuali è una tematica che è tornata di attualità in ragione dell'emergenza pandemica: il Legislatore è intervenuto, dapprima, con il D.L. 23/2020 e poi con la modifica all'art.182 bis L.F. ad opera dell’art. 37 bis in sede di conversione del c.d. Decreto Sostegni. Il testo novellato costituisce di fatto l'anticipazione dell'entrata in vigore del CCI che introduce, nell'ambito degli accordi, la distinzione tra modifiche sostanziali del piano intervenute prima o dopo l'omologazione dell'accordo, richiedendo - in entrambi i casi - il rinnovo dell'attestazione. Restano tuttavia irrisolti taluni profili applicativi: traendo spunto dalla normativa emergenziale, si approfondiscono i contenuti sulla base di una breve disamina del dettato normativo, dei principi di attestazione di recente emanazione e dell'orientamento assunto dalla best practice professionale.

Leggi dopo

La risposta n. 340/2021 dell’Agenzia delle Entrate in ordine alle note di variazione IVA negli accordi di ristrutturazione

10 Giugno 2021 | di Sergio Sisia

Accordo di ristrutturazione dei debiti: disciplina generale

L'Agenzia delle Entrate si è espressa in tema di note di variazione IVA con riferimento agli accordi di ristrutturazione dei debiti rispetto alle ordinarie procedure concorsuali con la risposta n. 340 del 13 maggio 2021 all'interpello con cui una una società appartenente ad un gruppo chiedeva indicazioni sul comportamento da seguire tenendo conto che alcuni creditori hanno provveduto all'emissione delle note di variazione per il recupero dell'IVA versata e anticipata all'Erario.

Leggi dopo

La ristrutturazione al tempo del covid-19: prime riflessioni

24 Aprile 2020 | di Gabriella Covino, Antonio Auricchio, Luca Jeantet, Paola Vallino

Accordo di ristrutturazione dei debiti: disciplina generale

La pandemia in corso suggerisce di svolgere alcune riflessioni rispetto ai suoi effetti sulle operazioni di ristrutturazione, in fase di preparazione, di perfezionamento e di esecuzione, con particolare riguardo al profilo finanziario ed al più rilevante profilo patrimoniale.

Leggi dopo

Le misure temporanee previste dal Decreto Liquidità per i concordati preventivi e gli accordi di ristrutturazione

14 Aprile 2020 | di Filippo Lamanna

Accordo di ristrutturazione dei debiti: disciplina generale

L'art. 9 del Decreto Liquidità (decreto-legge 8 aprile 2020, n. 23) detta una disciplina di carattere eccezionale, oltre che in materia di procedimenti prefallimentari anche in materia di concordato preventivo e di accordi di ristrutturazione.

Leggi dopo

Cessione di azienda e accordo di ristrutturazione del debito: esclusa la responsabilità tributaria in capo al cessionario

13 Aprile 2020 | di Fabio Gallio

Agenzia delle Entrate, risposta n. 21/2019

Accordo di ristrutturazione dei debiti: disciplina generale

In caso di cessione di azienda nell'ambito di un accordo di ristrutturazione del debito, è possibile escludere la responsabilità tributaria in capo al cessionario.

Leggi dopo

Disposizioni del c.d. “Decreto Liquidità”: fallimento, concordato preventivo ed accordi di ristrutturazione

10 Aprile 2020 | di Girolamo Lazoppina

Accordo di ristrutturazione dei debiti: disciplina generale

Prima analisi del c.d. “Decreto Liquidità”, in tema di fallimento, concordato preventivo ed accordi di ristrutturazione. Di notevole rilievo il rinvio dell'entrata in vigore del nuovo Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza al I° settembre 2021.

Leggi dopo

Natura della prededuzione del credito per finanziamento in esecuzione di un accordo di ristrutturazione

06 Marzo 2020 | di Claudio Magnanti

Accordo di ristrutturazione dei debiti: disciplina generale

L'art. 182-quater comma 1 L.F. riconosce la prededuzione in favore dei finanziamenti effettuati in esecuzione di un accordo di ristrutturazione dei debiti omologato ex art. 182-bis l.f. L'autore esamina la portata pratica di tale norma con particolare riferimento al successivo concordato preventivo.

Leggi dopo

Gli accordi di ristrutturazione dei debiti ad efficacia estesa

10 Febbraio 2020 | di Stefano Morri

Accordo di ristrutturazione dei debiti: disciplina generale

Nel presente contributo l’autore analizza la disciplina introdotta dal nuovo codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza in tema di accordi di ristrutturazione dei debiti ad efficacia estesa analizzando le scelte del Legislatore alla luce delle indicazioni della legge delega n. 155/2017 e soffermandosi a riflettere circa i cambiamenti rispetto alle previsioni dell’attuale legge fallimentare.

Leggi dopo

La tassazione delle sopravvenienze attive relative agli accordi di ristrutturazione dei debiti

10 Dicembre 2019 | di Fabio Gallio

Accordo di ristrutturazione dei debiti: disciplina generale

Con la risposta n. 414 dell'11 ottobre 2019, l'Agenzia delle Entrate si è espressa in merito al corretto trattamento fiscale delle sopravvenienze ex art. 88, comma 4-ter, del TUIR.

Leggi dopo

Gli accordi di ristrutturazione dei debiti nel Codice della crisi di impresa e dell’insolvenza

09 Maggio 2019 | di Giuliano Buffelli

Accordo di ristrutturazione dei debiti: disciplina generale

L’art. 5 della legge delega n. 155/2017, titolato “Accordi di ristrutturazione dei debiti e piani attestati di risanamento”, prevede testualmente che nell'esercizio della delega il Governo dovesse attenersi ai seguenti principi e criteri direttivi...

Leggi dopo

Pagine