Focus

Focus su Impresa agricola

Eccezioni alla fallibilità: l'impresa agricola

24 Novembre 2020 | di Donatella Perna

Impresa agricola

La distinzione tra imprenditore commerciale e imprenditore agricolo ha un'importanza fondamentale, poiché il primo può fallire (se in possesso dei presupposti oggettivi) e può accedere a tutti gli strumenti di risanamento salvo la procedura per sovraindebitamento; il secondo può accedere generalmente solo alla procedura per sovraindebitamento e all'accordo di ristrutturazione.

Leggi dopo

La fallibilità dell'imprenditore agricolo

05 Luglio 2017 | di Francesco Maffezzoni

Impresa agricola

La sentenza della Corte d’Appello di Brescia n. 769/2016 ha sottolineato alcuni importanti punti sulla fallibilità dell’imprenditore agricolo da sempre oggetto di dibattito. L’Autore analizza la questione sotto un profilo pratico richiamando l’intervenuto ampliamento del concetto di imprenditore agricolo non più strettamente legato alla terra.

Leggi dopo

Fallibilità dell'impresa agricola nel contesto industrializzato dell'agricoltura

27 Luglio 2012 | di Nicola Cosentino

Impresa agricola

I recenti interventi legislativi che hanno affrontato, per la prima volta, la regolazione della crisi dell'impresa agricola, fanno riaffiorare il tema della definizione di imprenditore agricolo e il dibattito sull'attualità del relativo statuto, caratterizzato ancora oggi dall'esenzione dal fallimento. La ricostruzione degli attuali confini di tale soggetto, analiticamente svolta nel testo, rivela come la legislazione speciale e la novellazione dell'art. 2135 c.c., intervenuta nel 2001, hanno dilatato notevolmente la nozione codicistica di imprenditore agricolo includendovi realtà economiche fortemente industrializzate o terziarizzate. Si è così accentuata l'antistoricità dell'esclusione dai soggetti fallibili, connotatasi oramai come un ingiustificato privilegio e non adeguatamente bilanciata dalla possibilità, ora offerta, di attivare accordi di ristrutturazione dei debiti o di composizione della crisi da sovraindebitamento.

Leggi dopo