News

News su Domanda di concordato

Inammissibile la proposta concordataria migliorativa priva della relazione attestativa

27 Novembre 2019 | di La Redazione

Cass. Civ.

Domanda di concordato

In assenza della relazione attestativa del professionista, la proposta concordataria deve essere dichiarata inammissibile e ciò anche a fronte di una nuova proposta migliorativa rispetto a quella inizialmente depositata.

Leggi dopo

Proposta concordataria dilatoria: inopponibile al fallimento il credito dell’avvocato

19 Settembre 2019 | di La Redazione

Cass. Civ. – Sez. VI – 16 settembre 2019 – n. 23004, ord.

Domanda di concordato

Deve essere esclusa l’opponibilità al fallimento del credito relativo all’incarico conferito all’avvocato per la presentazione di una proposta concordataria in assenza di autorizzazione del giudice delegato e conferito per esigenze personali e dilatorie.

Leggi dopo

Il liquidatore non può sottoscrivere il concordato senza autorizzazione dell’assemblea

15 Giugno 2016 | di La Redazione

Cass. Civ.

Domanda di concordato

La presentazione della domanda di concordato preventivo deve necessariamente essere autorizzata dall’assemblea straordinaria, non potendo riconoscersi al liquidatore il potere di provvedere autonomamente alla sottoscrizione della domanda, anche se finalizzata alla liquidazione della società, quale attribuzione implicitamente derivante dall’atto di nomina. Così si è espressa la Corte di Cassazione con la sentenza n. 12273/16.

Leggi dopo