News

News

Osservatorio sulla Cassazione – Novembre 2021

15 Dicembre 2021 | di La Redazione

Crisi d'impresa e insolvenza

Torna l'appuntamento mensile con l'Osservatorio, una selezione delle più interessanti sentenze di legittimità depositate nel mese di Novembre.

Leggi dopo

Procedimento di opposizione allo stato passivo e decorrenza del termine per ricorso per cassazione

14 Dicembre 2021 | di La Redazione

CAss. civ.

Stato passivo

«Nel caso, non espressamente previsto ma consentito dalla legge, in cui il Collegio emetta il decreto in udienza in presenza delle parti il termine di cui all’art.99, comma 12, l.fall. per proporre ricorso per cassazione decorre dalla pronuncia in udienza solo se del decreto è stata data lettura integrale alle parti in udienza, attestata a verbale […]».

Leggi dopo

Il commento di Assonime alle novità del D.L. 118/2021 nella circolare 34/2021

10 Dicembre 2021 | di La Redazione

Crisi d'impresa e insolvenza

Assonime, con la circolare 7 dicembre 2021, n. 34, illustra le novità introdotte dal recente D.L. 118/2021 per agevolare le ristrutturazioni aziendali e consentire rapide liquidazioni al fine di favorire la ripresa del sistema economico dopo la pandemia.

Leggi dopo

La Procura Generale sul ruolo del P.M. nella crisi d’impresa

09 Dicembre 2021 | di La Redazione

Procura Generale

Procura generale S.C. _17-11-21.pdf

Pubblico ministero

Il documento della Procura generale presso la Corte Suprema di Cassazione si sofferma sul ruolo del pubblico ministero nella crisi d’impresa tra legge fallimentare, Codice della crisi e dell’insolvenza e D.L. 118/2021.

Leggi dopo

Domanda di concordato preventivo e prescrizione dei diritti dei creditori

03 Dicembre 2021 | di La Redazione

CAss. civ.

Concordato preventivo: disciplina generale

Il creditore che, alla data di pubblicazione della domanda di concordato preventivo, non abbia proposto alcuna azione esecutiva o cautelare sul patrimonio della debitrice, non potrà giovarsi dell'effetto sospensivo della prescrizione ex art. 168 , comma 2, l. fall.

Leggi dopo

La Suprema Corte in tema di impugnazione dei crediti ammessi allo stato passivo

30 Novembre 2021 | di La Redazione

Cass. civ.

Stato passivo

In tema di impugnazione dei crediti ammessi allo stato passivo, il creditore impugnante ex art. 98, comma 3, l.fall., può sollevare tutte le eccezioni riservate al curatore fallimentare, compresa quella di prescrizione, anche quando si tratti di crediti il cui accertamento è riservato alla cognizione di altro giudice speciale.

Leggi dopo

Mancata adesione dell’Agenzia delle Entrate alle proposte di transazione e giurisdizione fallimentare: la pronuncia delle Sezioni Unite

23 Novembre 2021 | di La Redazione

Cass. civ.

Giurisdizione e competenza

Le Sezioni Unite, con l’ordinanza n. 35954 del 22 novembre 2021, hanno affermato che rientrano nella giurisdizione del tribunale fallimentare le controversie relative al mancato assenso dell’Amministrazione fiscale rispetto alla proposta di transazione originata all’interno di una procedura di concordato preventivo.

Leggi dopo

Fallimento e credito prededucibile per canoni di locazione e indennità di occupazione

22 Novembre 2021 | di La Redazione

Cass. civ.

Opposizione al passivo

Il creditore per canoni di locazione e/o indennità sorti in data successiva al fallimento non è tenuto ad insinuare il proprio credito in via frazionata, mano a mano che questo matura; la condizione per la sua partecipazione al passivo, che segna il momento a partire dal quale decorre il termine di decadenza di un anno per la presentazione della domanda di ammissione, si verifica perciò alla data di compimento del fatto (riconsegna dell’immobile) che determina la definitiva quantificazione del credito.

Leggi dopo

Iscrizione nell’Elenco degli esperti indipendenti: dal CNDCEC il modello di domanda

22 Novembre 2021 | di La Redazione

Inf. CNDCEC

Modello CNDCEC.pdf

Crisi d'impresa e insolvenza

Il CNDCEC ha fornito il modello per la domanda di iscrizione nell'Elenco degli esperti indipendenti, in cui sono specificati gli incarichi che ciascun professionista potrà documentare per comprovare le precedenti esperienze nel campo della ristrutturazione aziendale e della crisi d'impresa.

Leggi dopo

Domanda di concordato preventivo “con riserva” dell’imprenditore individuale

19 Novembre 2021 | di Eleonora M.P. Ruggieri

Cass. civ.

Concordato con riserva

Quali scritture contabili devono essere allegato ai fini della sua ammissibilità? L’imprenditore persona fisica che presenta la domanda di cui all’art. 161, comma 6, l.fall. deve depositare avanti il Tribunale documenti contabili relativi agli ultimi tre esercizi da lui redatti secondo struttura e caratteristiche assimilabili a quelle dei bilanci delle società di capitali, con particolare riferimento all’osservanza dei principi generali dettati dagli artt. 2423 e 2423-bis c.c.

Leggi dopo

Pagine