News

News

Sopravvenienze attive in sede di concordato: la Risposta dell’Agenzia delle Entrate

26 Aprile 2022 | di La Redazione

Agenzia Entrate

Risposta_201_20.04.2022.pdf

Concordato preventivo: disciplina generale

Con l’ interpello n. 201 del 20 aprile 2022 in tema di sopravvenienze attive in sede di concordato preventivo l’Agenzia delle Entrate chiarisce che le riduzioni dei debiti dell’impresa che emergono successivamente alla omologazione del concordato preventivo per effetto di accordi successivi non previsti dal piano danno origine a sopravvenienze attive interamente imponibili.

Leggi dopo

Il CNDCEC sulla formazione degli elenchi degli esperti per la composizione negoziata della crisi

20 Aprile 2022 | di La Redazione

PO_21_2022.pdf

Professionisti

Il CNDCEC tramite il canale Pronto Ordini è intervenuto in tema di formazione degli elenchi degli esperti per la composizione negoziata rispondendo ad alcuni quesiti sul tema posti dagli Ordini locali tramite il canale Pronto Ordini e ha fornito alcuni chiarimenti (PO 14 aprile 2022, nn. 21, 24 e 40)

Leggi dopo

Società cooperative in l.c.a.: la dichiarazione di insolvenza non è incostituzionale

19 Aprile 2022 | di La Redazione

Corte cost.

Liquidazione coatta amministrativa (nella legge fallimentare)

Infondata l’eccezione di incostituzionalità dell’art. 202, comma 1, l.fall., nella parte in cui prevede che il tribunale debba accertare lo stato di insolvenza di una società cooperativa in liquidazione coatta amministrativa, anche in assenza dei requisiti dimensionali richiesti per il fallimento di un’analoga società lucrativa.

Leggi dopo

Slitta al prossimo 15 luglio l’entrata in vigore del Codice della crisi d’impresa

14 Aprile 2022 | di La Redazione

Crisi d'impresa e insolvenza

L’entrata in vigore del Codice della crisi d’impresa prevista per il 16 maggio 2022 viene rinviata a luglio al 15 luglio.

Leggi dopo

Dossier di Camera e Senato sul decreto di attuazione della Direttiva Insolvency

13 Aprile 2022 | di La Redazione

Dossier-attuazione-Direttiva-UE-2019-1023.pdf

Crisi d'impresa e insolvenza

Pubblicato dal Centro Studi di Camera e Senato un Dossier sull’attuazione della cd. Direttiva (UE) Insolvency riguardante riguardante i quadri di ristrutturazione preventiva, l'esdebitazione e le interdizioni, e le misure volte ad aumentare l'efficacia delle relative procedure e che modifica la direttiva (UE) 2017/1132.

Leggi dopo

Osservatorio sulla Cassazione – Marzo 2022

13 Aprile 2022 | di La Redazione

Crisi d'impresa e insolvenza

Torna l'appuntamento mensile con l'Osservatorio, una selezione delle più interessanti sentenze di legittimità depositate nel mese di Marzo.

Leggi dopo

Procedure concorsuali ante 26 maggio 2021: variazioni in diminuzione IVA non subordinate alla previa insinuazione al passivo

11 Aprile 2022 | di La Redazione

Agenzia delle Entrate – Risposta a Interpello

Agenzia Entrate _Interpello 181-22.pdf

Fallimento: disciplina generale

L’Agenzia delle Entrate con Risposta a Interpello n. 181 del 7 aprile 2022 ha chiarito che per le procedure concorsuali aperte in data antecedente al 26 maggio 2021, il diritto alla variazione in diminuzione sussiste anche nell'ipotesi di omessa insinuazione al passivo della pretesa creditoria, solo laddove il contribuente possa dimostrare l'infruttuosità della procedura fallimentare per mancanza di attivo da liquidare.

Leggi dopo

I dati di Unioncamere sulla composizione negoziata

07 Aprile 2022 | di La Redazione

UNIONCAMERE - ISTANZE COMP. NEG. AL 1 APRILE 2022.pdf

Crisi d'impresa e insolvenza

Unioncamere ha pubblicato i dati aggiornati al 1° aprile 2022 relativi alle procedure di composizione negoziata: sono state presentate ad oggi 148 istanze di composizione negoziata.

Leggi dopo

Fondo di garanzia PMI: il documento di Banca d’Italia

07 Aprile 2022 | di La Redazione

Banca d'Italia

Comunicato-stampa-Banca-dItalia-6-aprile-2022.pdf

Crisi d'impresa e insolvenza

Il documento pubblicato da Banca d’Italia il 6 aprile evidenzia la situazione attuale circa le richieste al Fondo di Garanzia PMI e riporta alcuni dati aggiornati ad aprile 2022.

Leggi dopo

Notificazione a mezzo PEC: valida la notifica del ricorso per la dichiarazione di fallimento effettuata nei confronti di società ormai cessata

06 Aprile 2022 | di La Redazione

Cass. civ.

Dichiarazione di fallimento

Nel caso di società cancellata dal registro delle imprese, il ricorso per la dichiarazione di fallimento è validamente notificato, ai sensi dell’art. 15, comma 3, l.fall., all’indirizzo di posta elettronica certificata della società cancellata, in precedenza comunicato al predetto registro.

Leggi dopo

Pagine