Home page

Casi e sentenze di merito Casi e sentenze di merito

Le cause di ineleggibilità dei sindaci ex art. 2399 c.c. nel fallimento

24 Gennaio 2017 | di La Redazione

Tribunale di Bologna

Fallimento: disciplina generale

Qualora l’attività di consulenza prestata per una società fallita sia svolta dallo studio professionale di cui sia membro il sindaco, ciò che rileva è il rapporto associativo fra il sindaco ed il consulente, per cui occorre valutare i profili di compromissione patrimoniale verificando..

Leggi dopo
News News

Azione di responsabilità: legittimazione del curatore anche per pagamenti preferenziali

24 Gennaio 2017 | di La Redazione

Cass. Civ. – Sez. Un.

Azioni di creditori e organi di procedure concorsuali verso amministratori

Il curatore fallimentare è legittimato a esercitare l’azione di responsabilità contro gli amministratori della società fallita anche per i pagamenti preferenziali di crediti eseguiti in violazione del pari concorso dei creditori.

Leggi dopo
Focus Focus

Legge di bilancio 2017: le novità per le procedure concorsuali e preconcorsuali

24 Gennaio 2017 | di Giuliano Buffelli, Giovanni Pietro Rota

Adempimenti fiscali nel fallimento

In data 21/12/2016 è stata promulgata sul supplemento ordinario n. 57 alla Gazzetta Ufficiale n. 297 la legge di Bilancio 2017 recante il “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2017 e bilancio pluriennale per il triennio 2017-2019” (L. 232/2016). La legge, licenziata senza alcuna modifica dal Senato nel testo già approvato dalla Camera dei Deputati, evidenzia interventi di rilievo che incidono anche sulle procedure concorsuali e preconcorsuali.

Leggi dopo
Giurisprudenza commentata Giurisprudenza commentata

Lo scioglimento dal contratto preliminare nel fallimento

23 Gennaio 2017 | di Andrea Paganini

Cass. Civ.

Fallimento: disciplina generale

Secondo l’orientamento stabilito da S.U. 12505 del 2004, e confermato, all’esito di un lungo processo elaborativo, da S.U. 18131 del 2015, se la domanda ex art. 2932 c.c. è stata trascritta anteriormente alla sentenza dichiarativa di fallimento si determina ex art. 2652 c.c. l’effetto dell’opponibilità della trascrizione anteriore (art. 45 l.fall.) al fallimento.

Leggi dopo
Casi e sentenze di merito Casi e sentenze di merito

Compenso dell’attestatore ed esecuzione delle prestazioni professionali

23 Gennaio 2017 | di La Redazione

Tribunale di Monza

Attestatore

La predeterminazione del compenso attiene alla quantificazione dello stesso per la prestazione compiutamente svolta sul presupposto che la stessa sia completata come da mandato conferito. Ove la prestazione non sia compiutamente eseguita...

Leggi dopo
Casi e sentenze di merito Casi e sentenze di merito

Il nesso di funzionalità nei finanziamenti ex art. 182 quater l.fall.

20 Gennaio 2017 | di La Redazione

Tribunale di Bergamo

Finanziamenti nelle procedure concorsuali

Il nesso di funzionalità che deve caratterizzare l’istituto del finanziamento-ponte previsto dall’art. 182 quater l. fall., affinchè da esso possa derivare il riconoscimento della prededuzione al credito maturato dal finanziatore, va necessariamente valutato nella prospettiva dell’ammissione alla procedura di concordato.

Leggi dopo

Pagine